Intel presenta i processori mobili Tiger Lake di 11a generazione

Intel presenta i processori mobili Tiger Lake di 11a generazione

Intel SuperFin da 10 nm, consentendo di ottenere velocità di clock più elevate.

Intel afferma che rispetto alla generazione precedente, le prestazioni del chip di punta Core i7-1185G7 nel fotoritocco sono aumentate di 2,7 volte e nell’editing video – due volte.

Intel представила мобильные процессоры Tiger Lake 11-го поколения

C’è stato anche un duplice aumento delle prestazioni di gioco grazie alla nuova grafica Iris Xe con 96 unità esecutive (UE). Secondo la società, la potenza di elaborazione della grafica integrata raggiunge 2.5 Tflops, che corrisponde al livello di NVIDIA GeForce GTX GTX o AMD Radeon RX 5300M. Tali prestazioni sono sufficienti per funzionare in risoluzione 1080p giochi come Borderlands 3, Far New Cry Dawn, Hitman 2 e altri.

La nuova generazione di processori porta con sé diverse funzioni basate sull’intelligenza artificiale, tra cui un suono migliorato con il supporto di sopprimere il rumore di fondo e la sfocatura dello sfondo per le videoconferenze. I nuovi prodotti supportano Thunderbolt 4 e Wi-Fi 6. I nuovi processori hanno anche il supporto hardware per Dolby Vision e il codec AV1 per la riproduzione video 4K.

Attualmente, la famiglia Tiger Lake-U include nove processori con l’ammiraglia di fronte a Core i7-1185G7. Naturalmente, ci sono modelli Core i5 con grafica Intel Xe e Core i3 con normale grafica Intel UHD.

Infine, Intel ha annunciato la piattaforma Evo per evidenziare i laptop premium sottili e leggeri che soddisfano le raccomandazioni di Project Athena. I dispositivi basati su questa piattaforma devono soddisfare i seguenti requisiti:

  • Durata continua della batteria;
  • Uscire dall’ibernazione in meno di 1 secondo;
  • Durata della batteria di almeno 9 ore per i dispositivi con display 1080p;
  • Ricarica veloce, 30 minuti sono sufficienti per almeno 4 ore di durata della batteria (con schermi 1080p).
Leggi  L'aggiornamento dei driver di Intel risolve gli arresti anomali di Windows 10

Nei prossimi mesi, i dispositivi basati su processori Tiger Lake di produttori come Acer, Asus, Dell, Dynabook, HP, Lenovo, LG, MSI, Razer, Samsung e altri entreranno nel mercato.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *