Dopo l’aggiornamento KB4571756 si blocca WSL – “Elemento non trovato”

Dopo l’aggiornamento KB4571756 si blocca WSL – “Elemento non trovato”

Un nuovo aggiornamento cumulativo è ora disponibile per Windows 10 versione 2004 e versione 20H2 con numerose correzioni, ma interrompe anche WSL (Windows Subsystem for Linux) per alcuni utenti. La patch nella domanda è “Windows 10 KB4571756” ed è progettato per risolvere il bug del debugger dell’unità SSD in Windows 10.

Sfortunatamente, sta causando mal di testa per alcuni utenti che utilizzano Windows Subsystem per Linux. Secondo i rapporti dal Feedback Hub e Githubdi Microsoft, gli utenti hanno detto che stanno ottenendo “Elemento non trovato” errore quando si tenta di eseguire WSL. Altri hanno notato problemi di installazione generale.

Il problema deriva da KB4571756, che è un aggiornamento cumulativo disponibile per i computer che eseguono sia la versione 2004 che la versione 20H2. Al momento, sembra che il problema sta colpendo gli utenti con la versione 20H2 solo.

Dopo l’errore KB4571756, ho ricevuto anche questo errore. Ho eliminato le cartelle docker in AppData, quindi disinstallato e reinstallato docker ma non è stato risolto. Ha finalmente funzionato quando ho disinstallato gli ultimi aggiornamenti di qualità di Windows. (docker è associato a WSL in questo caso

ha osservato un utente.
Element not found

Ci sono delle buone notizie e delle cattive notizie. La buona notizia è che è possibile disinstallare questo aggiornamento per risolvere i problemi con WSL. Le cattive notizie? Microsoft attualmente non è a conoscenza di problemi con WSL, quindi è possibile che l’azienda non sta ancora lavorando su una correzione.

Se sei uno degli utenti sfortunati con problemi WSL, ti consigliamo di eseguire il rollback dell’aggiornamento dall’app Impostazioni.

Come correggere l’errore WSL “Elemento non trovato”

Per correggere l’errore “Elemento non trovato” in WSL dopo l’applicazione degli aggiornamenti recenti, attenersi alla seguente procedura:

  1. Vai a Impostazioni.
  2. Fai clic su “Aggiornamento e sicurezza” nella barra laterale sinistra.
  3. Fare clic su “Visualizza cronologia aggiornamenti”.
  4. Fare clic su “Disinstalla aggiornamenti” per aprire la finestra del Pannello di controllo.
  5. Individuare l’aggiornamento e fare clic sul pulsante di disinstallazione.
  6. Riavviare.
Leggi  Nuovi aggiornamenti per Skype

Se i problemi con WSL per questo problema sono ancora più noti, provare a reinstallare la distribuzione in uso.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *