Confermato: TikTok rifiuta l’offerta di Microsoft per acquisire le operazioni negli Stati Uniti

Confermato: TikTok rifiuta l’offerta di Microsoft per acquisire le operazioni negli Stati Uniti

Ieri sera, WSJ ha riferito che Oracle potrebbe aver vinto l’offerta di TikTok negli Stati Uniti. Ora, Microsoft ha confermato che ByteDance ha rifiutato la sua offerta per le operazioni di TikTok negli Stati Uniti. Microsoft ha pubblicato la seguente dichiarazione relativa al rifiuto.

ByteDance ci fanno sapere oggi che non venderebbero le operazioni statunitensi di TikTok a Microsoft. Siamo fiduciosi che la nostra proposta sarebbe stata buona per gli utenti di TikTok, proteggendo al contempo gli interessi di sicurezza nazionale. Per fare questo, avremmo apportato modifiche significative per garantire che il servizio abbia soddisfatto i più elevati standard di sicurezza, privacy, sicurezza online e lotta contro la disinformazione, e abbiamo chiarito questi principi nella nostra dichiarazione di agosto. Non vediamo l’ora di vedere come si evolve il servizio in questi importanti settori.

Leggi anche  TikTok ha riferito di aver scelto un acquirente
Elvis

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Exit mobile version