Come rimuovere le app indesiderate da Windows 10

Come rimuovere le app indesiderate da Windows 10

La maggior parte dei dispositivi Windows 10 sono disponibili con bloatware in una forma o nell’altra. Bloatware è un termine piuttosto soggettivo e può variare dalle applicazioni del tuo OEM alle app di Microsoft che non fanno altro che prendere spazio prezioso e ottenere nel vostro modo di lavorare.

In Windows 10, puoi rimuovere un certo numero di app indesiderate selezionando l’opzione ‘Disinstalla’ nell’elenco Tutte le app. Attualmente, questo semplice trucco funziona per un certo numero di applicazioni di Microsoft, tra cui Skype, Office, Notizie, Calcolatrice, Calendario, e diverse altre applicazioni.

Tuttavia, non è possibile rimuovere la maggior parte delle app OEM o di altre app Microsoft incluse in Windows 10.

In questo articolo, vogliamo presentarvi alcuni strumenti che vi aiuteranno a liberarsi di tale OEM o Microsoft bloatware.

Rimuovere bloatware utilizzando Fresh Start

Windows 10 viene fornito con una funzionalità chiamata “Fresh Start” che fondamentalmente eseguirà un’installazione pulita di Windows 10 lasciando i dati intatti.

Quando si utilizza Fresh Start, è anche possibile rimuovere la maggior parte delle applicazioni caricate dall’OEM e installare una nuova copia di Windows 10 dai server di Microsoft.

In precedenza, era necessario scaricare i supporti di installazione dal sito Microsoft, utilizzare Media Creation Tool o un’app di terze parti per creare un’unità USB e quindi reinstallare Windows 10. Con questa funzione ‘Fresh Start’, è possibile completare il processo con un solo clic e rende anche tutto molto più semplice.

Per utilizzare Fresh Start, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Impostazioni.
  2. Vai a Aggiornamento e sicurezza > Ripristino.
  3. Fare clic su ‘Reimposta questo PC’.Reset
  4. Seleziona “Inizia”.
  5. Seleziona “Mantieni i miei file”.
  6. Scegliere cloud o locale.
  7. Fare clic su ‘modificare le impostazioni’.Preinstalled apps
  8. Impostare Ripristinare le app preinstallate? a No.
  9. Fare clic su Avanti.
Leggi  Ecco come eseguire un "avvio pulito" in Windows 10

Per utilizzare Fresh Start tramite prompt dei comandi, attenersi alla seguente procedura:

  1. Avviare un prompt dei comandi con privilegi elevati.Elevated command prompt
  2. Nel prompt dei comandi, si dovrebbe essere in un C:
  3. Digitare systemreset.exe -cleanpc e premere INVIO.Fresh Start feature
  4. Dopo alcuni secondi, si aprirà la schermata Fresh Start.
  5. Fare clic sul pulsante Avanti per avviare il processo.

Rimuovere Bloatware utilizzando app open source

Per sbarazzarsi del bloatware per una nuova esperienza di Windows 10, è anche possibile utilizzare uno strumento di terze parti chiamato “Bloatbox”. Questa app usa gli script di PowerShell per rimuovere manualmente le applicazioni preinstallate, ad esempio l’app Il tuo telefono.

Bloatbox

Per rimuovere bloatware utilizzando questa applicazione, selezionare le applicazioni che si desidera disinstallare e fare clic sul pulsante “Disinstalla” sul lato Rimuovi applicazioni per rimuoverlo.

Al termine, vedrai una schermata di successo che conferma che l’app è stata rimossa e il riavvio non è necessario.

Per iniziare con Bloatbox, puoi scaricare Bloatbox.zip da Github ed estrarlo sul tuo desktop. Una volta estratto, fare doppio clic su Bloatbox.exe e seguire le istruzioni evidenziate sopra.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!