Windows May 2020 Update in fase di rilascio

Windows May 2020 Update in fase di rilascio

Ora stiamo iniziando una nuova fase nel nostro lancio. Usando l’apprendimento automatico (basato su ML) che abbiamo svolto finora, stiamo aumentando il numero di dispositivi selezionati per l’aggiornamento automatico a Windows 10 versione 2004 che si stanno avvicinando alla fine del servizio.

23/07/2020 | Nelle ultime ore Microsoft ha annunciato di aver iniziato, come già previsto, a forzare l’aggiornamento per i device rimasti alle versioni di Windows 10 più datate in modo automatico alla l’ultima versione.

Scelta dovuta, forse, al numero di utenti che hanno deciso al momento di aggiornare:

Come sappiamo la distribuzione del nuovo aggiornamento è come sempre graduale e solo un numero limitato di utenti ha ricevuto l’aggiornamento tramite Windows Update. Come sappiamo i tempi sono lunghi e può darsi, causa driver o altri software.

Per ricevere l’aggiornamento via Windows Update vi basterà seguire la nostra semplice guida:

Se invece non vedete l’aggiornamento avete intenzione di voler aggiornare subito seguite quest’altra guida dove vi elenchiamo i modi per forzare l’aggiornamento.

E se invece siete contrari ad aggiornare seguite la guida qui sopra linkata dove spiega anche come posticipare.

Ma il motivo per aggiornare? Ecco tutto spiegato:

E non? Il motivo è semplice. Gli innumerevoli bug presenti in questa versione.


Se volete mantenervi informati in proposito a questo argomento seguiteci sulla pagina Facebook mettendo un bel Mi piace per restare aggiornati su tutte le news pubblicate, su Twitter all’indirizzo https://twitter.com/Alvise_C, su Pinterest, sul nostro canale YouTube dove troverete molti contenti nell’ambito Hi-Tech e sul nostro sito Web che potete tranquillamente aggiungere ai preferiti.

Leggi  Invia in seguito presto disponibile? È già in fase di rilascio....

Articolo di Angolo di Windows

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *