Fine supporto di Internet Explorer 11 ed Edge Legacy su Windows 10 ed Microsoft 365

Fine supporto di Internet Explorer 11 ed Edge Legacy su Windows 10 ed Microsoft 365
M365_Edge_ProductTeams_0-1597603232572.png

Microsoft oggi ha annunciato che le app e i servizi di Microsoft 365 non supporteranno più Internet Explorer 11 (IE 11) entro il prossimo anno.

Internet Explorer


M365 Edge ProductTeams 0 1597603232572

A partire dal 30 novembre 2020, l’app Web Microsoft Teams non supporterà più Internet Explorer 11. Invece a partire dal 17 agosto 2021, le restanti app e i servizi Microsoft 365.

Ciò significa che dopo le date qui sopra riportate, i clienti avranno un’esperienza degradata o non saranno in grado di connettersi alle app e ai servizi di Microsoft 365 in Internet Explorer 11. 

Edge Legacy


ds

Dopo il 9 marzo 2021,l’app desktop Microsoft Edge Legacy non riceverà nuovi aggiornamenti della protezione.

Come avevamo già visto a partire da Windows 10 20H2 la nuova versione di Microsoft Edge basata su Chromium, già distribuita su Windows Update, verrà integrata nel sistema operativo e rimpiazzerà definitivamente quella precedente.


Se volete mantenervi informati in proposito a questo argomento seguiteci sulla pagina Facebook mettendo un bel Mi piace per restare aggiornati su tutte le news pubblicate, su Twitter all’indirizzo https://twitter.com/Alvise_C, su Pinterest, sul nostro canale YouTube dove troverete molti contenti nell’ambito Hi-Tech e sul nostro sito Web che potete tranquillamente aggiungere ai preferiti.

Leggi anche  FIX: Errore 0xc004c003 in fase di attivazione Windows 10

Microsoft
Articolo a cura dell’Angolo di Windows

Elvis

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Exit mobile version