Microsoft ci istiga a usare Microsoft Edge e Bing

Tempo di lettura: 3 minuti

Sempre più banner o scritte o funzioni ci istigano a usare Microsoft Edge e Bing in Windows 10.

Come sappiamo tutti Microsoft ha sempre tentato i suoi utenti in vari modi. Oggi ne vediamo alcuni presenti su Windows 10.

Cerca di Windows
Che cosa sta succedendo?

Da quando è iniziata la pandemia Microsoft ha aggiunto, a livello server, questo banner. Banner che ci manda diretti alla mappa di Bing con il numero dei contagiati in tempo reale da Covid 19.

Consigliato

Da qualche tempo Microsoft vi “consiglia” di provare il nuovo browser, Microsoft Edge basato su Chromium. Un altro consiglio ci viene dato anche nella schermata di blocco….

Ricerca visiva

Dagli ultimi aggiornamenti è comparso questo pulsante che permette di eseguire una ricerca viva di un determinato contenuto tramite …. Bing.

Punti di Microsoft Rewards

Da un po’ è presente anche il banner che vi mostra i punti che avete accumulato nel programma Microsoft Rewards, che cerca di rilanciare Bing.

Ricerca sul web

Se noi scriviamo qualsiasi parola che non sia un nome di una app lui cercherà direttamente sul web e cercherà su Bing.

Cortana

Ogni ricerca effettuata con Cortana porta a una pagina di Bing.

Programmi
Microsoft Edge \ Chromium

Nel nuovo Browser di Microsoft ogni ricerca che viene effettuata è fatta con Bing e ed è impostato come motore di ricerca principale.

Leggi  Come salvare e archiviare le email senza outlook

La stessa cosa vale anche per la versione precedente.

Microsoft Rewards

Il programma per guadagnare punti di casa Redmond, lanciato appena un anno fa in Italia, ti permette di guadagnare punti facendo ricerche su Bing.

Voi usate Bing tutti i giorni? Preferite Google?

Latest posts by Francesco Gasparri (see all)
(Visited 15 times, 1 visits today)

Francesco Gasparri

Sono Francesco Gasparri e sono stato appassionato fin da bambino di Computer e di sistemi Windows. Secondo me il cambiamento è costante. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!