Lenovo introduce nuovi computer 2 in 1 con Windows 10?

Lenovo introduce nuovi computer 2 in 1 con Windows 10?

Ieri Lenovo ha presentato due nuovi 2 in 1 con Windows 10 insieme al Lenovo Smart Tab M10 FHD Plus di 2a generazione con Android di cui non vi parleremo.

Ma bando alle ciance vediamo i singoli prodotti….

Lenovo Yoga Duet 7i

Lenovo Yoga Duet 7i.

Il primo nuovo prodotto che rinnova la lineup di casa Lenovo è il Lenovo Yoga Duet 7i. Questo dispositivo è il primo PC Yoga con una tastiera retro illuminabile rimovibile. Grazie alla kickstand (o paletta) permette una visualizzazione più facile magari per prendere appunti. Dispone anche di Bluetooth 5.0. È disponibile in due varianti, una con connettività Wi-Fi 6 per una connessione ultra-veloce e una variante con LTE/4G.

In alternativa ora è disponibile il Lenovo Ideapad C340

Prendere appunti con la penna

Entrambi le varianti sono dotate di Intel Core i7 di 10th generazione con grafica Intel Iris Plus e Windows 10 Home o Pro. Ci sono anche le varianti con i3-1011OU e i5-1021OU.

Dispone di un display touchscreen IPS 2K cristallino da 13 pollici WQHD 2160×1350 con cornici strette e sRGB al 100% per una gamma di colori a 450 lendini luminosi.
Permette di lavorare fino a 10,8 ore (dichiarate dal produttore) e la tastiera fino a 26.
Avrà più varianti con 4/8/16GB DDR4 di Ram e 128/256/512GB, 1TB PCIe SSD.

Come i rivali, i Surface, offre la possibilità di fare l’accesso facciale sicuro tramite la fotocamera a infrarossi (IR) con Windows Hello.
Parlando di Windows Hello bisogna dire che ha due fotocamere, una anteriore e una posteriore, entrambe da 5 MP.

Altre piccole funzioni come il Glance by Mirametrix aiuta a proteggere lo schermo dai vicini di sorpasso e mette in pausa il video play quando te ne vai; è anche possibile spostare i contenuti dal display a un monitor collegato con un giro della testa.

Usare la Lenovo E-Color Pen per disegnare

Con questo dispositivo è disponibile la nuova Lenovo E-Color Pen (venduta a parte) per disegnare anche con una modalità speciale. Basta un solo tocco perché il sensore intelligente della penna integrato esegua la scansione del colore di qualsiasi oggetto. Una vera figata per chi userà questo dispositivo per fare grafica con Adobe Photoshop, Adobe InDesign e Adobe Illustrator.

Alcune chicche sono il peso. Un peso che si aggira a 1.16 kg con la custodia e circa 800 g solo il tablet. Questo dispositivo potrà battere forse anche i Surface ma partirà da 1.199 euro e sarà disponibile entro fine anno anche qui in Italia.

Lenovo IdeaPad Duet 3i

Lenovo IdeaPad Duet 3i

Il secondo prodotto che vi presentiamo, sempre di casa Lenovo, è Lenovo IdeaPad Duet 3i un piccolo 2 in 1 che tiene testa al nuovo Surface Go 2 appena uscito.
Lenovo presenta un nuovo dispositivo 2-in-1 con la possibilità di averlo in connettività LTE o di connettività Wi-Fi.

Un dispositivo così detto “Ultra-leggero”. Pesa poco meno di un chilo, 0.86 g, 600 di tablet e 260 di tastiera. Come il Surface Go 2, punta sulla portabilità e la leggerezza ma allo stesso tempo versatile.

Un concetto molto semplice ma difficile da creare. Però Lenovo con questo dispositivo è riuscita a creare il suo primo laptop IdeaPad con una tastiera Bluetooth (5.0) rimovibile e un supporto folio che supporta Lenovo Digital Pen per prendere appunti senza soluzione di continuità.

Questo piccolo device è animato processori Intel Pentium N5030 o Celeron N4020, grafica integrata Intel e da Windows 10 S o Pro.
Tutti i modelli Idea Pad Duet 3i sono dotati die altoparlanti sintonizzati da Dolby Audio per un suono più chiaro senza distorsioni.
Ha un display con un pannello IPS Full HD da 10,3 pollici a 330 lumen. Nasce con 4/8 GB DDR di Ram e arrivirà fino a 128 GB di eMMC 5.0. HA due fotocamere. Una frontale da 2 MP e una da 5 MP posteriore.

Il Lenovo Idea Pad Duet 3i com il Surface Go 2 può essere concepito come tablet o notebook. La batteria dura circa 7 ore (dati dichiarati dal produttore) e anche questo dispositivo uscirà a fine anno. Probabilmente costerà 429 euro.

E voi comprereste uno di questi dispositivi al posto di un Surface? Avete avuto la lineup precedente? Fatecelo sapere nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *