Il nuovo menu Start di Windows 10 senza Live Tile presto in arrivo?

Il nuovo menu Start di Windows 10 senza Live Tile presto in arrivo?

Negli scorsi giorni sono stati effettuati diversi aggiornamenti alle app di Microsoft presenti sullo Store, principalmente per completare il lavoro iniziato sul Fluent design annunciato nel 2019. Per l’appunto ormai quasi tutte le app lo hanno ottenuto.

Icone di Windows con il Fluent Design

Però l’altra novità che vuole implementare Microsoft è quella di eliminare le Live Tile, nate nel lontano 2010. Difatti hanno fanno la loro prima comparsa nelle Start screen dei Windows Phone 7 al loro lancio per l’appunto nel 2010.

Esse sono un concetto totalmente nuovo, in quanto uniscono la semplicità di un’icona con l’immediatezza delle informazioni di un widget. Nel 2012 le Live Tile sbarcano sul desktop con Windows 8 e ricevono miglioramenti grafici su Windows Phone 8.

Ma cosa sono le Live Tile?

Le Live Tile sono la rappresentazione di un’app sullo Start schreen. Essa anche rappresenta un punto d’ingresso alla nostra applicazione, ma anche veicolo attivo d’informazioni verso l’utente.

Come avevamo potuto vedere durante l’ultimo episodio del Windows Insider WebcastMicrosoft ha mostrato per la prima volta come sarà il menu Start di Windows 10 senza Live Tile.

Difatti verranno sostituiti i diversi colori di sfondo con un singolo colore. Le icone delle app mostrate nell’elenco avranno invece uno sfondo trasparente.

Così sarà in futuro il menu Start se l’utente decide di disattivare tutte le live tile o se le applicazioni pinnate non le sfruttano.

Un altro assaggio ci è stato dato da Panos Panay sui social. Difatti ha pubblicato un video che mostra come il menu Start sarà senza le famose Tile.

Leggi  Bitdefender Internet Security gratis per 6 mesi!

In tanti sostengono che questo aggiornamento potrebbe arrivare in definitiva in Windows 10 20H2.

In questi giorni tutte le app di Office hanno ricevuto un aggiornamento che ha cambiato colore al loro sfondo.

Al riguardo Microsoft non ha detto nulla. Quello che ora sappiamo è tutto via aggiornamenti e nei canali Insider.

E a voi piacciono le Live Tile? Preferite non averle? Fatecelo sapere nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *