FIX: Errore 0x0000007a durante l’installazione di una stampante

Tempo di lettura: < 1 minuto

Stiamo installando una stampante, appena acquistata, ma riceviamo continuamente questo errore:

Errore 0x0000007a oppure ERROR_INSUFFICIENT_BUFFER

Vediamo come risolvere il problema.

Registro di sistema, aiutaci tu

Il problema in oggetto si manifesta a causa di una errata configurazione attiva nel registro di sistema. A questo riguardo è opportuno eliminare un valore del registro per permettere alla stampante di essere riconosciuta correttamente.

Aprire il registro di sistema premendo i pulsanti WIN + R e digitando “regedit”, ora cercare il seguente percorso:

 LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Print\Environments\Windows x64\Drivers\Version-3\<Modello della stampante> 

Eliminare ora la cartella relativa la stampante con cui riscontriamo dei problemi.

Successivamente premere i pulsanti WIN + R > digitare “services.msc” e dare invio > individuare il servizio Spooler di stampa quindi scegliere Arresta o Riavvia.

Riprovare ad installare la stampante.

Avviso L’errata modifica del Registro di sistema tramite l’editor o un altro metodo può causare seri problemi, che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non è in grado di garantire la soluzione di problemi derivanti dall’errato utilizzo dell’editor del Registro di sistema. La modifica del Registro di sistema è a rischio e pericolo dell’utente. Prima di procedere a modifiche del registro si consiglia di effettuare un salvataggio delle chiavi interessate, come indicato in:Come eseguire il backup e il ripristino del Registro di sistema in Windows

Seguimi

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica.

In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino.

In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.
Elvis
Seguimi
(Visited 39 times, 1 visits today)
Leggi  Windows 10: come disabilitare le app suggerite (come Candy Crush)

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti