Come scoprire quale processo blocca un file o cartella

Tempo di lettura: 2 minuti

Quante volte succede che riceviamo un messaggio di errore quando vogliamo eliminare un file o una cartella? Spesso il messaggio di errore riporta:

L’azione non può essere completata perché la cartella è aperta in un altro programma

Vediamo come capire quale processo blocca la risorsa da eliminare

Ad

Usiamo monitoraggio risorse

Monitoraggio risorse è presente fin da Windows 7 a Windows 10, per avviarlo e verificare lo stato del sistema procedere così:

Schermata di monitoraggio risorse
Schermata di monitoraggio risorse
  • premere i pulsanti WIN + R
  • digitare “resmon” e dare invio
  • selezionare la voce CPU
  • ora nella barra di ricerca inerente gli Handle associati digitare la cartella o il file che stiamo cercando di eliminare
  • una volta individuato l’handle che blocca la risorsa possiamo fare click con il pulsante destro e scegliere Termina processo

Usiamo Process Explorer

Un altro potente strumento che può venirci in aiuto è Process Explorer, della suite Sysinternal di Microsoft.

E’ possibile scaricarlo ed avviarlo direttamente live dal sito sysinternal, ovviamente con credenziali amministrative.

Successivamente cliccare su Find > Find Handle or DLL, ora indicare il nome del file da ricercare o il percorso della cartella bloccata. Sui risultati trovati potremmo interagire con il pulsante destro e scegliere se terminarli.

Usiamo Powershell

E’ possibile, in aggiunta, usare uno strumento via powershell per verificare cosa blocca il file o la cartella.

Dopo averlo scaricato ed estratto basterà digitare:

Import-Module C:\Scripts\FindLockingProcess.psm1

Quindi digitare:

FindLockingProcess -FileOrFolderPath “C:\test.xlsx”

Per avere una lista completa dei comandi disponibili digitare:

Get-Help FindLockingProcess –Full

Ora dovremmo essere in grado di eliminare il file o la cartella. Se avete altri suggerimenti non esitate a scriverli nei commenti.

Leggi  Scorciatorie da tastiera per Microsoft Edge
Seguimi

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica.

In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino.

In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.
Elvis
Seguimi
(Visited 203 times, 1 visits today)
Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *