Protezione anti-manomissione di Windows Defender: cos’è e come attivarla

Protezione anti-manomissione: una nuova protezione introdotta con l’aggiornamento di Maggio 2019 in Windows 10. Vediamo a cosa serve e come attivarla.

A cosa serve

Questo tipo di protezione è già presente in altri software antivirus, solitamente con diciture tipo “Protection Guard” o simili.

Lo scopo è quello di impedire manomissioni da parte di agenti malevoli esterni che possano disabilitare, ad esempio, la protezione in tempo reale o la protezione fornita dal cloud.

Ad

Microsoft riporta chiaramente:

Protezione antimanomissione di Sicurezza di Windows consente di impedire alle app dannose di cambiare impostazioni importanti di Windows Defender Antivirus, tra cui la protezione in tempo reale e la protezione fornita dal cloud. Se Protezione antimanomissione è attivata e sei un amministratore del computer, puoi modificare queste impostazioni nell’app Sicurezza di Windows. Tuttavia, altre app non possono cambiare queste impostazioni.

La cosa interessante è che questa funzionalità può esser abilitata anche in presenza di software antivirus di terze parti, basterà aggiornare i componenti di Windows Defender (tramite Windows Update) e portarli almeno alla versione 1.287.60.0 o successiva.

Come abilitarla?

L’abilitazione è molto semplice, basta procedere come segue:

  • Aprire Windows Defender Security Center
  • Da Protezione da virus e minacce aprire le Impostazioni
  • Cercare la voce Protezione Anti-Manomissione ed impostarla su Attivato
Protezione antimanomissione attivata
Protezione antimanomissione attivata

Altre risorse inerenti Windows Defender:

Seguimi

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica.

In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino.

In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.
Elvis
Seguimi
(Visited 121 times, 1 visits today)
Ad
Leggi  Come eseguire un installazione pulita in Windows 10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *