Chrome: come forzare la dark mode in Windows 10

Tempo di lettura: < 1 minuto

Google ha rilasciato da poco la versione 74 del proprio famoso browser Chrome, introducendo un interessante novità: la sincronizzazione del tema scuro/chiaro di Windows 10.

Sembra però che per alcuni utenti (una percentuale alta) questa non funzioni correttamente, vediamo come fare.

Forziamo la modalità scura

Molti utenti stanno riscontrando che Chrome non adatta la visualizzazione in modalità scura anche se questa è attiva nel sistema.

Ad

Per forzare l’abilitazione della modalità scura e la relativa sicronizzazione con il sistema è necessario aggiungere una stringa al collegamento di Chrome:

tasto destro sul collegamento di Chrome > Proprietà > dalla scheda Collegamento modificare il seguente percorso aggiungendo la stringa --force-dark-mode(come da immagine)

Modifica del collegamento di Chrome
Modifica del collegamento di Chrome
"C:\Program Files (x86)\Google\Chrome\Application\chrome.exe" --force-dark-mode

Dare OK, Ora Chrome sincronizzerà la visualizzazione chiara/scura con il sistema operativo. Se non dovesse funzionare, lasciate un commento sotto l’articolo.

Seguimi

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica.

In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino.

In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.
Elvis
Seguimi
(Visited 59 times, 1 visits today)
Ad
Leggi  Browser War: Firefox rimarrà l'unico a competere con Google

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *