Quale Windows 10 acquistare? Guida alle versioni e licenze

qualeversionediwindows10 - Quale Windows 10 acquistare? Guida alle versioni e licenze

Windows 10: come acquistare la versione giusta del sistema in modo che sia il più possibile adatta alle proprie esigenze? Per chi è alle prime armi (ma non solo) non si tratta di una scelta semplice, infatti anche i più smaliziati forse non sanno tutte le novità che sono disponibili solo in determinate versioni.

Vediamole insieme

Ad

Versione Home o versione Pro?

Rispetto al passato Microsoft ha reso più semplice il riconoscimento delle varie versioni, rimuovendo tutte quelle versioni che creavano confusione come le varie versioni Home Basic, Home Premium, Ultimate e via dicendo.

61G0RqeWWL. SL1500  1024x870 - Quale Windows 10 acquistare? Guida alle versioni e licenze
Esempio di convertibile con Windows 10

Ora per Windows 10 esistono due versioni: la Home e la Professional.

E’ da premettere che nella scelta di un notebook c’è da considerare anche il tipo di licenza OEM inclusa con lo stesso, cosa specificata nei dettagli tecnici. Vediamo quindi le differenze principali delle due versioni.

Windows 10 Home

La versione casalinga di Windows 10 è studiata principalmente per un uso domestico, rendendo così disponibile:

  • Cortana come assistente vocale
  • il Continuum per connettere lo smartphone
  • Windows INK per usare la penna digitale con schermi touch
  • sistemi di autenticazione avanzata come Windows Hello (accedere con il riconoscimento facciale ecc)
  • crittografia del dispositivo (ma NON BitLocker)
  • Avvio Sicuro (o SecureBoot)
  • Oltre a tutte quelle funzioni inerenti il gaming come lo streaming di giochi e la compatibilità con device Xbox.

Tutto il resto delle funzioni come la gestione della rete, l’aggiunta del computer ad un dominio e così via sono esclusi da questa versione. Ultimamente infatti è stato rimosso anche il Gruppo Home, introducendo invece un nuovo tipo di condivisione denominata “di prossimità”.

Leggi  Come risolvere i problemi di Microsoft Outlook

Windows 10 Professional

La versione Pro, oltre ad offrire tutte le caratteristiche indicate pocanzi, include anche tutte quelle funzionalità avanzate destinate ad un uso più lavorativo che domestico.

Infatti nella versione Pro sono disponibili:

  • i criteri di gruppo (o group policy)
  • versione di Windows Store per le aziende
  • l’accesso assegnato (utile per la configurazione di chioschi o pc con funzioni limitate come ad esempio internet point ecc)
  • Windows Update per aziende
  • gestione degli utenti e degli share di rete avanzata
  • possibilità di aggiungere il pc ad un dominio AD
  • Desktop remoto
  • funzionalità di virtualizzazione Hyper-V

Ovviamente per alcune di questa caratteristiche (come l’hyper-V) sono necessari anche ulteriori requisiti come la compatibilità del sistema stesso con le tecniche di virtualizzazione.

Oltre a questo, ci sono numerosi software di virtualizzazione disponibili sul mercato che non ci obbligano ad usare per forza Hyper-V.

Quale versione è la più adatta per me?

Concludendo possiamo affermare che la versione più completa di Windows 10 è la Professional, questo non vuol dire che vada bene per tutti.

Infatti per l’utilizzo quotidiano del pc in ambiente domestico è ampiamente sufficiente la versione Home di Windows 10, visto e considerato che integra tutte quelle funzionalità di praticità e di sicurezza necessarie ed utili a quel tipo di utilizzo.

Se invece il pc è destinato ad un uso aziendale (anche SOHO Small Office Home Office) è consigliabile ed indicata la versione Professional, viste le funzionalità prettamente dedicate alla rete, alla crittografia avanzata e simili.

Sapete che cosa vogliono dire le varie versioni di Windows? Come la versione 1809, 1803 e via dicendo? Lo vedremo nel prossimo articolo!

Leggi  Errore 80070490 di windows update in Windows 7

Approfondimenti: Microsoft Compare

Seguimi

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica.

In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino.

In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.
profilo01 80x80 - Quale Windows 10 acquistare? Guida alle versioni e licenze
Seguimi
(Visited 35 times, 1 visits today)
Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *