EaseUS Partition Master Free: recensione e comparativa

EaseUS Partition Master Free: recensione e comparativa

Partition Master Free

Gratis
8.8

Gestore delle partizioni

8.5/10

Ottimizzatone di SSD

9.0/10

Pulizia sicura dello spazio libero

8.5/10

Controllo superficie

9.0/10

Gestione disco molte volte è limitante: non ci permette di eseguire molte operazioni, per questo motivo spesso si ricorre a strumenti esterni, uno di questi è Partition Master Free della EaseUS.

Vediamo che funzionalità offre e la differenza con la versione PRO

Download ed installazione

Lo strumento è disponibile partendo dal sito ufficiale di EaseUS e per comodità ve lo riportiamo a fine articolo. Durante il processo d’installazione possiamo vedere subito quali sono le differenze con la versione Professional.

Le differenze, come si nota, sono molte: bisogna dire che per utilizzi come clonazione disco o di partizioni è più che sufficiente.

Durante il processo d’installazione ci viene proposto, inoltre, l’installazione supplementare del prodotto EaseUS Todo Backup.

Primo avvio

Al primo avvio vediamo la seguente schermata:

Da qui possiamo accedere alle principali opzioni offerte del programma, alcune delle quali accessibili solo nella versione PRO.

Funzionalità disponibili

E’ possibile usare le seguenti funzioni:

  • Clonazione di un disco intero o solo di partizioni (non supporta partizioni GPT)
  • Conversioni di unità primarie in unità logiche (e viceversa)
  • Adatta in 4K per ottimizzare unità SSD
  • Pulizia dello spazio libero con più sovrascritture
  • Controllo della superficie del disco
  • Ricostruzione dell’MBR
Leggi  Double Cross: recensione e gameplay

In aggiunta altri strumenti inclusi e liberalmente utilizzabili sono accessibili dalla voce Strumenti > Ottimizzazione Sistema e troviamo tre voci come da seguente immagine:

Con questi tre tool è possibile pulire i file orfani residenti nel disco, individuare i file di grandi dimensioni che occupano molto spazio ed ottimizzare il disco con la deframmentazione.

Non consigliamo di usare l’ultima opzione, in quanto Windows 10 integra già la funzione di deframmentazione automatica, nel caso di SSD, inoltre, NON è necessaria.

Cosa offre la versione PRO?

Nella versione PRO invece troviamo tutte le altre funzionalità, ovvero:

Differenze fra la versione free e la PRO
  • Capacità di creare un disco avviabile WinPE
  • Recupero di partizioni danneggiate o corrotte
  • Migrazione di un intero sistema operativo in un altro disco
  • Gestione di volumi dinamici

In questo momento è attiva l’offerta per avere una licenza a vita raggiungibile direttamente dalla voce Acquista Ora del programma.

Conclusioni

Partition Master Free Edition è un ottimo strumento di gestore delle partizioni, nei nostri test ha eseguito senza problemi le operazioni di clonazione disco.

Gli strumenti aggiuntivi disponibili rendono Partition Master Free uno strumento indispensabile da tenere nella propria “cassetta degli attrezzi”.

Ecco il download dello strumento:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!