Come velocizzare Windows 10?

      Nessun commento su Come velocizzare Windows 10?
speedupwindows - Come velocizzare Windows 10?

La velocità di un sistema operativo è una variabile importante: infatti la reattività nella risposta durante le normali operazioni quotidiane (leggere la posta, visitare siti web, ecc) può influenzare la nostra giornata e la velocità che impieghiamo per farla. Vediamo quindi alcuni passaggi utili per velocizzare Windows 10.

Puliamo l’avvio

Il primo e fondamentale passaggio, come indicato spesso nella Microsoft Community, è quello di eseguire a fini di debug una pulizia dell’avvio, ovvero eliminare dall’avvio le applicazioni non strettamente indispensabili.

Ad

Pulizia dell’avvio tramite Gestione Attività

  • premere i pulsanti WIN + R 
  • digitare “taskmgr” e dare invio 
  • dalla scheda Avvio deselezionare TUTTE le voci NON Microsoft 
  • chiudere Gestione Attività 

Pulizia dell’avvio tramite la Configurazione di Avvio

  • premere i pulsanti WIN + R 
  • digitare “msconfig” e dare invio 
  • dalla scheda Servizi deselezionare TUTTE le voci NON Microsoft 
  • dare OK e riavviare il sistema

Dopo di che continuiamo con il seguente paragrafo.

Verifichiamo l’integrità dei file sistema

L’integrità dei file di sistema (e relativi servizi) sono alla base di una buona velocità del sistema operativo, infatti corruzioni dei file possono rallentare di molto l’avvio o la navigazione web.

Premere i pulsanti WIN + X > aprire il prompt dei comandi come amministratore > ora digitare

SFC / SCANNOW

e dare invio. NON interrompere l’operazione o riavviare il sistema durante questa verifica.

Se lo strumento SFC riporta file danneggiati e non ripristinabili possiamo affidarci al comando DISM come di seguito:

Leggi  FIX: Windows Defender La protezione da virus e minacce è gestita dalla tua organizzazione

DISM.exe /Online /Cleanup-image /Scanhealth 

e dare invio.

Quindi proseguire e digitare:

DISM.exe /Online /Cleanup-image /Restorehealth 

e dare invio.

Attenzione, non farsi ingannare dalle percentuali indicate dallo strumento, per eseguire il processo sono necessari diversi minuti, attendete con pazienza la fine della procedura.

Il sistema è infetto?

Un altro passaggio importante è escludere che il sistema sia infetto, infatti un infezione virale del sistema è uno della prime cause che possono rallentare il sistema.

A questo riguardo seguire attentamente questo articolo:

In aggiunta è da valutare l’antivirus in uso nel sistema, infatti questo può influire molto sulle prestazioni del sistema. Suite di sicurezza possono esser molto impattanti, valutare quindi se è il caso di usare solo l’antivirus integrato in Windows 10. Per approfondimenti leggere qui:

Un ultimo importante passaggio, correlato molto con la navigazione web, è la re-impostazioni dei browser installati nel sistema.

Dopo questi passaggi la velocità del sistema dovrebbe esser migliorata drasticamente, in caso negativo è opportuno valutare alcune opzioni:

Avete altri suggerimenti? Diteci la vostra nei commenti

Leggi  Ecco come segnalare o bloccare le chiamate indesiderate
Seguimi

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica.

In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino.

In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.
profilo01 80x80 - Come velocizzare Windows 10?
Seguimi
(Visited 42 times, 1 visits today)
Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *