FIX: Windows Defender La protezione da virus e minacce è gestita dalla tua organizzazione

defendersandboxOFFbug - FIX: Windows Defender La protezione da virus e minacce è gestita dalla tua organizzazione

Abbiamo aggiornato Windows 10 e dopo il riavvio troviamo Windows Defender disabilitato oppure con il messaggio “La protezione da virus e minacce è gestita dalla tua organizzazione“. Come fare? Vediamo insieme la soluzione

Soluzione attraverso Group Policy

La prima soluzione, in particolare per sistemi Professional, è quella di modificare una configurazione nel Group Policy di Windows.

Premere i pulsanti WIN + R > digitare “gpedit.msc” e dare invio, ora selezionare il seguente percorso:

Ad
MODELLI AMMINISTRATIVI -> COMPONENTI DI WINDOWS -> WINDOWS DEFENDER ANTIVIRUS
wd01 - FIX: Windows Defender La protezione da virus e minacce è gestita dalla tua organizzazione

Cercare la voce Disabilita Windows Defender Antivirus ed impostarlo su Disattivato.

Riavviare il sistema

Soluzione attraverso il registro di sistema

Se invece abbiamo un sistema casalingo sprovvisto della Group Policy allora bisogna intervenire usando il registro di sistema.

Premere i pulsanti WIN + R > digitare “regedit” e dare invio. Cercare il seguente percorso:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows Defender

individuare il valore “DisableAntispyware” ed impostarlo a valore 0

Riavviare il sistema

Seguimi

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica.

In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino.

In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.
profilo01 80x80 - FIX: Windows Defender La protezione da virus e minacce è gestita dalla tua organizzazione
Seguimi
(Visited 3.323 times, 5 visits today)
Ad
Leggi  HOW TO: MS Edge non richiede conferma per chiusura di più schede

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *