Ecco come passare da rete pubblica a privata con un click!

Articolo aggiornato il 5 dicembre 2021 h 16

Rete pubblica o privata: quale scegliere? Vediamo una breve panoramica di entrambi i tipi di rete e vediamo come cambiarla.

Le differenze tra rete privata e rete pubblica

Facciamo in primo luogo una doverosa distinzione tra loro: la rete privata o domestica è quel tipo di rete che si utilizza a casa o in piccoli-medi uffici, dove si conoscono i pc ed i dispositivi a cui ci si connette come ad esempio stampanti, ecc. La rete pubblica invece è quando ci si connettere ad una rete utilizzata da sconosciuti, come in un internet Cafe, in aeroporto e molti altri luoghi; si può altre si’ usare anche per limitare al minimo le comunicazioni del sistema verso l’esterno. 

Potresti leggere: Risorse utili per Windows 10 Fall Creators Update (Vers. 1709)

Ora vedremo alcuni passaggi per cambiare il tipo di rete da pubblica a privata e viceversa. 

Procedura dalle impostazioni di Windows 

Il passaggio più elementare e rapido è quello attraverso le impostazioni di rete insite in Windows 10: da Impostazioni > Rete e Internet > da Stato > scegliere Modifica proprietà connessione > sotto la voce Rendi individuabile questo PC possiamo scegliere:

  • Attivato: rende il pc individuabile da altri computer, rende la rete privata 
  • Disattivato: rende il pc NON individuabile da altri computer, rende la rete pubblica 

Ora passiamo ad una procedura eseguibile tramite PowerShell

Procedura tramite PowerShell 

Questi passaggi possono risultare utili per creare uno script eseguibile per cambiare automaticamente il tipo di rete a seconda dei nostri bisogni. 

Apriamo PowerShell, da qui digitiamo:

Get-NetConnectionProfile 

Da qui avremo tutti i dettagli inerenti la nostra rete ivi compreso il nome.  

Ora per impostare la rete come Privata digitiamo 

Set-NetConnectionProfile -Name “Rete-2” -NetworkCategory Private

Per impostarla come Pubblica invece digitiamo 

Set-NetConnectionProfile -Name “Rete-2” -NetworkCategory Public

Come creare uno script eseguibile

Se desideriamo creare un file contenente lo script sarà opportuno aprire Notepad > incollare il comando desiderato (pubblica o privata) e quando salviamo il file impostiamo come Tipo di File > Tutti i file e diamo estensione *.ps1, ad esempio Reteprivata.ps1, quando vorremmo lanciarlo basterà fare click con il pulsante destro e scegliere Esegui con PowerShell

Articoli Correlati

Microsoft acquista Activision Blizzard per 70 miliardi di dollari

Come Re-Installare Windows 11 Mantenendo i dati

Retrogaming: Bejeweled