Visiti siti per adulti? Edge li nasconderà dalla cronologia!

E’ iniziato il test e lo sviluppo di una funzionalità sicuramente interessante in Microsoft Edge. Infatti, Microsoft Edge abiliterà in automatico la modalità InPrivate quando rileverà la visita di siti con contenuti per adulti. 

Questo quindi eviterà che venga salvata la cronologia, i cookie ed i relativi file temporanei creati durante la navigazione di codesti siti web. 

Probabilmente la funzione sarà rilasciata con la release Redstone 4 di Windows 10. Se vogliamo abilitare questo tipo di navigazione possiamo aprire il menù Altro e scegliere Nuova finestra InPrivate (come da immagine)

Come abilitare la navigazione privata

Via: MSPU

Articoli Correlati

Microsoft acquista Activision Blizzard per 70 miliardi di dollari

Come Re-Installare Windows 11 Mantenendo i dati

Retrogaming: Bejeweled