Visiti siti per adulti? Edge li nasconderà dalla cronologia!

E’ iniziato il test e lo sviluppo di una funzionalità sicuramente interessante in Microsoft Edge. Infatti, Microsoft Edge abiliterà in automatico la modalità InPrivate quando rileverà la visita di siti con contenuti per adulti. 

Questo quindi eviterà che venga salvata la cronologia, i cookie ed i relativi file temporanei creati durante la navigazione di codesti siti web. 

Probabilmente la funzione sarà rilasciata con la release Redstone 4 di Windows 10. Se vogliamo abilitare questo tipo di navigazione possiamo aprire il menù Altro e scegliere Nuova finestra InPrivate (come da immagine)

Ad

Come abilitare la navigazione privata

Via: MSPU

Seguimi

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica.

In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino.

In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.
Elvis
Seguimi
(Visited 118 times, 1 visits today)
Ad

About Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *