Windows 10 Fall Creators Update: dopo aver aggiornato le app spariscono

Tempo di lettura: < 1 minuto

Nella Microsoft Community è pieno di richiesta d’aiuto per questo problema: accade, in alcune configurazioni, che dopo aver aggiornato a Fall Creators Update spariscano le app installate tramite Windows Store. In questo articolo vedremo alcune soluzioni che possono aiutarci a risolvere il problema, in attesa che Microsoft corregga a monte questa situazione. 

Primo metodo:

WIN + X > App e funzionalità > cercare le app che NON funzionano, selezionarle e verificare se dispongono delle opzioni avanzate > da li scegliere RIPARA, se non presente si può scegliere REIMPOSTA, tenendo presente che si perderanno i dati salvati e le impostazioni. 

Secondo metodo:

Rimozione e successiva re-installazione delle app direttamente dal Windows Store. Procedura eseguibile in caso di poche app NON funzionanti, nel caso che le app siano molte di più verificare il primo o il terzo metodo. 

Terzo metodo:

Creare prima un punto di ripristino del sistema:

WIN + R > digita “sysdm.cpl” dai invio > Protezione > CREA

Ora, WIN + X > prompt dei comandi come amministratore > digitare

powershell (dare invio) 

digitare

reg delete “HKCU\Software\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\TileDataModel\Migration\TileStore” /va /f

(dai invio) 

get-appxpackage -packageType bundle |% {add-appxpackage -register -disabledevelopmentmode ($_.installlocation + “\appxmetadata\appxbundlemanifest.xml”)}

(dai invio) 

$bundlefamilies = (get-appxpackage -packagetype Bundle).packagefamilyname

(dai invio) 

get-appxpackage -packagetype main |? {-not ($bundlefamilies -contains $_.packagefamilyname)} |% {add-appxpackage -register -disabledevelopmentmode ($_.installlocation + “\appxmanifest.xml”)}

Via: Neowin.net

Elvis
Seguimi
(Visited 870 times, 1 visits today)
Leggi  Windows Defender raggiunge livelli TOP nei test antivirus

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!