Aggiornate subito Google Chrome: corretta grave vulnerabilità

Chrome è attualmente uno dei browser più utilizzati a livello mondiale sia in ambito desktop che mobile, quindi è basilare che un componente così importante venga aggiornato tempestivamente. 

E’ notizia di questi giorni che Google ha corretto una grave vulnerabilità nel proprio browser, di tipo Buffer Overflow, che affligge tutte le piattaforme ove è disponibile ovvero Windows, Mac e Linux. Questo tipo di vulnerabilità permette ad un attaccante di eseguire codice arbitrario creando una condizione di Denial Of Service. Nello specifico la vulnerabilità risiede in una libreria interna del motore open-source Javascript V8, questa scoperta è stata eseguita dal ricercatore Yu Zhou, che è stato ricompensato grazie al Google Bounty Program

Controllate da Guida > Informazioni su Google Chrome > la versione corretta ed aggiornata è la 62.0.3202.75

Ad

 

Non capisci qualche termine specifico? Leggi il nostro glossario

Via: Threatpost

 

Seguimi

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica.

In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino.

In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.
Elvis
Seguimi
(Visited 120 times, 1 visits today)
Ad
Leggi  Come mantenere aggiornate tutte le applicazioni installate con un click

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *