Kalashnikov e il suo fucile sbagliato

      Nessun commento su Kalashnikov e il suo fucile sbagliato
f331c537ec8c59fafd3e3fb913544aaf - Kalashnikov e il suo fucile sbagliato
f331c537ec8c59fafd3e3fb913544aaf - Kalashnikov e il suo fucile sbagliato
Mikhail Kalashnikov è famoso per avere inventato il fucile omonimo. Nei giorni scorsi, a Mosca gli è stata dedicata una statua di bronzo, firmata da Salavat Shcherbakov e costata più di mezzo milione di dollari.
 
f3418078548610f5072c057bdc15c29a kUBE U1101256832567ecF 1024x600%2540LaStampa it - Kalashnikov e il suo fucile sbagliato
La statua mostra l’inventore, morto nel 2013, che tiene in mano un fucile, ma non si tratta del suo AK-47. Piuttosto, tiene in mano uno Sturmgewehr 44 tedesco (StG 44). Si tratta non di un fucile russo, bensì nazista, del Terzo Reich. L’arma errata fu inventata dall’ingegnere tedesco Hugo Schmeisser, che nell’ottobre del 1945 fu deportato in Unione sovietica per lavorare nelle fabbriche di armi di Izhevsk.
Kalashnikov fu suo superiore e, a quanto pare, si basò su quest’arma per realizzare il suo “capolavoro” della morte.
All’inaugurazione, le autorità russe era sicuramente in imbarazzo. Tuttavia, è già stato deciso che da domani, lunedì 25 settembre 2017, il fucile errato sarà sostituito con uno corretto.
 
Perché ci siamo occupati di questa notizia in questo sito che parla di argomenti completamente diversi? Perché lo scultore, Shcherbakov ha spiegato che per realizzare la statua di bronzo ha fatto ricerche solo sul Web. Non ha visitato un museo per vedere un esemplare di Kalashnikov dal vivo.
 
Questo ci permette di capire quanto oggi dipendiamo dalla tecnologia digitale, e ci stiamo distaccando dal mondo reale. Lo scopo, in questo caso, era realizzare una statua. Ma se fosse stato quello di costruire un’arma da utilizzare per far del male a qualcuno?
Sul Web si trovano progetti di armi — pistole, fucili, bombe, ecc. — che si possono scaricare facilmente nel proprio PC e poi costruire utilizzando una stampante 3D.
Anche un bambino può scaricare un file del genere e giocare con un’arma. Potrebbe far del male a sé stesso o qualcun altro, senz’accorgersene.
 
38747926 - Kalashnikov e il suo fucile sbagliato
Fuori del muro dell’ONU è presente il muro di Isaia, che aveva l’obiettivo di insegnare agli uomini a non costruire più armi. Anzi le armi si sarebbero dovute trasformare in arnesi da giardinaggio. L’uomo, finora, non è riuscito. Possiamo sperare in un aiuto solo dall’Alto!
(Visited 80 times, 1 visits today)
Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *