Come creare un collegamento di Microsoft Edge nel desktop (aggiornato)

Può capitare di eliminare, per sbaglio, il collegamento di Microsoft Edge e poi non sapere come riaverlo: infatti essendo un app di sistema ha una procedura leggermente diversa. 
 

Di seguito vediamo due modi veloci per ottenere di nuovo il nostro collegamento:

Primo metodo

In primo luogo abbiamo preparato già un collegamento scaricabile, basterà copiarlo nel desktop o in qualsiasi altra posizione vogliate:

 

Secondo metodo

Altrimenti è possibile procedere in questa maniera:

Tasto destro nel desktop > scegliere Nuovo > Collegamento > inserire il nome del collegamento > quindi inserire questa stringa

%windir%explorer.exe shell:AppsfolderMicrosoft.MicrosoftEdge_8wekyb3d8bbwe!MicrosoftEdge

 Dopo di questo, diamo OK e clicchiamo nuovamente sull’icona con il tasto destro > scegliere proprietà > sotto la voce collegamento scegliamo Cambia Icona > nel percorso ove indirizzare il sistema alla ricerca dell’icona incolliamo la seguente stringa

 
%windir%SystemAppsMicrosoft.MicrosoftEdge_8wekyb3d8bbweMicrosoftEdge.exe
 

Selezioniamo l’icona e diamo OK 

Facendo in questa maniera abbiamo creato un nuovo collegamento funzionante di Microsoft Edge 

Aggiornamento: con la versione 1703 finalmente è stata introdotta una voce che semplifica di molto le cose, eccola in questa GIF

 

Articoli Correlati

Come scaricare Windows Media Player 11 (in anteprima)

Warhammer: la guerra dal tavolo allo schermo

FIX Ultimo aggiornamento di Firefox blocca la navigazione web