Yahoo ammette il trafugamento dei dati di un miliardo di account

Tempo di lettura: < 1 minuto
Avete letto bene: Yahoo riporta che nell’Agosto 2013, per colpa di un intrusione non autorizzata, sono stati trafugati i dati di un miliardo di account Yahoo, questi dati rubati contengono Nome, indirizzo email, data di nascita, hash delle password in MD5 ed in alcuni casi domande e risposte di sicurezza (criptate e non).

Questo attacco non ha nulla a che vedere con quello riportato  qui (500 milioni di account Yahoo trafugati!) avvenuto in settembre. Invitiamo quindi, se non l’avete già fatto, a cambiare password e domande/risposte di sicurezza del vostro account Yahoo.
Informazioni sulla sicurezza Yahoo qui (in inglese) Yahoo Safety – Home
Yahoo suggerisce, inoltre, di valutare l’attivazione dell’accesso tramite Yahoo Account Key 

Via: Threatpost

Seguimi

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica.

In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino.

In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.
Elvis
Seguimi
(Visited 67 times, 1 visits today)
Ad

About Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *