Android: nuovo servizio per le chiamate di emergenza

Tempo di lettura: < 1 minuto
Google ha annunciato, tramite il suo blog, di aver lanciato, per ora in Estonia e Regno Unito, un servizio correlato alle chiamate di emergenza, ovvero verso il 999 in UK e 112 in Estonia. Come ben sappiamo, in casi di assoluto bisogno per un grave imprevisto, comunicare maggiori dettagli possibili può aiutare i servizi di emergenza a rintracciarci e a trovarci nel minor tempo possibile, basti pensare a persone disperse nelle montagne, infortunate ecc.

Per questo motivo Google ha reso disponibili per i suoi terminali (dalla versione 2.3 in su) un Servizio Localizzazione di Emergenza (Emergency Position Service) il quale comunica direttamente ai servizi di “recupero” le coordinate GPS, Wi-Fi e a che torre 3G/4G è collegato il nostro dispositivo, così da rendere molto più veloce la nostra individuazione. 

Google ha già stretto accordi con i seguenti mobile partner:

  • Vodafone
  • BT Group
  • EE Limited
  • O2
  • Tele2 AB
  • Telia Company
  • Häirekeskus (un servizio di emergenza in Estonia)
  • The European Emergency Number Association (Associazione dei numeri di emergenza europei)
Google vorrà estendere questo servizio a livello globale, dopo aver raggiunto i dovuti accordi con le parti interessate (Operatori Mobili e Servizi di Emergenza)

Elvis
Seguimi
(Visited 64 times, 1 visits today)

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!