Service Pack “2” disponibile per Windows 7

Tempo di lettura: < 1 minuto
L’ultimo service pack per windows 7 è stato rilasciato nel 2011: da quel momento sono stati rilasciati moltissimi aggiornamenti, sia di miglioramento che di sicurezza. Questo ha provocato non pochi problemi, in particolare per chi è stato costretto a re-installare Windows 7, ritrovandosi a perdere svariati giorni per completare TUTTI gli aggiornamenti.

Addirittura, in alcuni casi sembrava che Windows Update non funzionasse correttamente, vedendolo girare alla ricerca di aggiornamenti per svariate ore, infatti nella Community è strapieno di richieste di aiuto in questo ambito.

Microsoft ha così pensato di semplificare questo processo di aggiornamento e rendere disponibile una sorta di Service Pack 2, il quale ufficialmente non esiste, ma a noi piace pensarlo così.

Ad

Questo aggiornamento NON sarà rilasciato tramite Windows Update e sarà l’utente a scegliere se installarlo o meno. Per installarlo è necessario possedere come pre-requisito l’aggiornamento scaricabile da qui (offerto anche tramite Windows Update)                          KB3020369

Il pacchetto è possibile scaricarlo da qui

Inoltre Microsoft ha annunciato che ogni mese rilascerà un pacchetto che conterrà TUTTI gli aggiornamenti NON di sicurezza, questo per semplificare ulteriormente il processo di aggiornamento tramite windows update. 
Seguimi

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica.

In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino.

In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.
Elvis
Seguimi
(Visited 543 times, 1 visits today)
Ad

About Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *