Surface Pro 4 e Surface Book: gioie e dolori!

Dallo scorso 26 ottobre 2015, sono ufficialmente in vendita due nuovi Tablet PC prodotti da Microsoft: Surface Pro 4e Surface Book.

In generale, le recensioni online dimostrano che sono prodotti assai apprezzati da coloro da cui sono stati acquistati. Inoltre, la campagna pubblicitaria e l’aspettazione creata da Microsoft nei mesi scorsi hanno sicuramente contribuito a spingere molti a preordinare questi prodotti.

D’altronde, sono sicuramente i principali “rappresentanti” di Windows 10. Pertanto, ci si aspetta tanto da questi prodotti!   Molti possedevano già un Surface di generazione precedente. Comunque, hanno deciso di procedere all’acquisto.

Perché? L’esperienza acquisita ha sicuramente contribuito.   Non ci sono dubbi: questi sono degli ottimi dispositivi.

Le differenze del Surface Pro 4

Surface Pro 4 è la quarta generazione di Tablet PC, forse tra i più popolari e venduti con MS Windows. Può sostituire un Notebook, così come quasi ogni operazione di un PC Desktop.

In effetti, un display da 12,3 pollici (PixelSense) non è molto più piccolo rispetto un 14-15” di un Notebook, ma è di più rispetto un Tablet Android o Apple. Alla vista, appare identico al precedente Surface Pro 3, ma, in realtà, il nuovo Pro 4 ha un corpo più sottile e leggero.  

Che dire del Surface Book?

È stato definito il primo “portatile finale” creato da Microsoft. Il suo display è da 13,5 pollici (PixelSense). Il processore è più potente, rendendo il dispositivo ancora più vicino a un PC da videogiochi.  

Nonostante la positiva reazione in soli due giorni dalla presentazione di entrambi i prodotti, non pochi clienti hanno espresso dubbi che ne hanno frenato l’acquisto.

Vogliamo scoprire questi dubbi, che forse sono gli stessi che molti di noi hanno espresso? Le informazioni che seguono, provengono direttamente dal Forum ufficiale di Microsoft, il Microsoft Answers, e da Reddit.  

Eccessivo consumo della batteria utilizzando Microsoft Edge:

Alcuni utenti stanno segnalando che la carica completa garantisce soltanto 2 ore di esplorazione Web.   ·        

Problemi nel rendering del colore in Microsoft Edge:

Molti clienti stanno segnalando la tendenza al color rosa o a colori sbagliato durante lo scorrimento di una pagina web.

È possibile che il problema sia legato a un’impostazione dei temi di Windows 10. Se riscontrate questo problema (anche con altri dispositivi), provate come segue. Cliccate col tasto destro del mouse (o tenete premuto il dito) sul Desktop e selezionate la voce Personalizza. Selezionate il menu Colori e disattivate la prima voce (“Seleziona automaticamente un colore principale dallo sfondo”).   ·        

Casuali problemi della ventola:

La ventola entra improvvisamente in funzione, anche con il sistema in idle. Inoltre, controllando il Task Manager, il sistema ha la memoria libera.

Crash Driver video:

Frequenti crash dei driver della scheda video, sia durante l’utilizzo normale sia quando si utilizza Microsoft Edge. Purtroppo, questo problema sembra legato all’uso frequente della sospensione ibrida.

A quanto pare Windows 10 (problema presente anche in Win8/8.1 fino l’Update 1), tende a riattivare il sistema in presenza di qualsiasi segnale elettrico. Di conseguenza, alla riattivazione, il sistema è instabile.   ·        

Breve durata della batteria:

Molti stanno segnalando anche che l’autonomia standard non è 9 ore, ma la metà (4-5 ore).   ·        

Luminosità e schermo nero:

Durante lo scorrimento, lo schermo perde improvvisamente luminosità o si annerisce completamente.   ·        

Type Cover:

In modalità tablet e collegando il Type Cover il trackpad si arresta.  

Windows Hello non funziona:

Funziona finché non si mette il dispositivo in ibernazione o in sospensione due volte. Infatti, dopo la prima riattivazione funziona; alla seconda riattivazione, non funziona più. Un problema analogo si presenta un po’ in tutti i Tablet PC (di qualsiasi marca) aggiornati a Windows 10: dopo più riattivazione, il Wi-Fi smette di funzionare.

La soluzione? Riavviare il sistema.   ·        

Avvio lento:

A volte, dopo l’accensione, il sistema rimane bloccato sul logo Surface. In questo caso, l’avvio potrebbe richiedere fino a 5 minuti.

Diversi utenti hanno provato con il ripristino alle impostazioni di fabbrica, ma è stato inutile: dopo un po’ il problema si ripresenta.  

Fonti   ·

Problemi rilevati nel Surface Book

Clipboard (Appunti):

Il meccanismo di (s)collegamento del display non riconosce l’azione quando si preme il pulsante, ed è restituito l’errore: “Latch did not release.” (“Chiusura a scatto non comunicata”).   ·        

Problemi di installazione:

Dopo la configurazione iniziale il Surface Book si blocca ogni pochi minuti, spingendo gli utenti a forzare il ripristino alle impostazioni di fabbrica.

Casuali schermate blu della morte (Blue screen of death):

un certo numero di utenti ha sperimentato schermate blu della morte utilizzando Microsoft Edge, staccando lo schermo dalla base, utilizzando la versione beta di Microsoft Office 2016, dopo il ripristino dalla sospensione ibrida, utilizzando file condivisi su Dropbox o su OneDrive, ecc.  

Problemi col Trackpad:

Normalmente il Trackpad funziona in maniera fantastica (secondo gli utenti), ma risponde lentamente se si collega un mouse o un altro dispositivo di puntamento. Esiste una soluzione, che potete trovare qui (è scritta in inglese).   ·         

Bug della tastiera:

In alcuni casi, diversi tasti si limitano a funzionare e il riavvio non risolve il problema.  

Fonti   Surface Pro 4 and Surface Book Impressions/Reactions/Photos Launch Sticky — Reddit ; Hey Microsoft!!! Fix your Surface Book before it dies! — Windows Central ; Surface Book Keyboard Issue — Reddit  

Reclami segnalati circa Surface Pro 4 e Surface Book   ·

Windows Hello scarica velocemente la batteria e surriscalda il Tablet durante la sospensione: Il problema è noto, ed esiste una guida, che potete trovare qui(è in inglese). Semplicemente, è consigliato di disattivare Windows hello.   ·        

Sfarfallio dello schermo: Molti utenti hanno notato uno sfarfallio dello schermo quando è attivo l’Hyper-V.   ·        

Connettività Wi-Fi lenta: È stato riscontrato un bug software che rallenta la connettività wireless. Microsoft sta preparando un fix definitivo per risolvere questo problema. Nel frattempo, come già scritto sopra, la soluzione più “rapida” è riavviare il sistema oppure seguire questa soluzione temporanea (scritta in inglese).     ·        

Scricchiolii dagli altoparlanti: Alcuni utenti stanno sperimentando un colpo abbastanza forte quando usano il dispositivo.   ·        

Surface Pen: Se il pennino smette spesso di funzionare, una soluzione potrebbe essere la reinstallazione dei driver. Comunque, sembra che questa soluzione poi impedisca l’accoppiamento (il pairing) con il dispositivo.  

Fonti   ·         How’s your battery life? — Windows Central   ·         Screen flickering with w/new Surface Book when Hyper V enabled. Anyone else experiencing this? — Microsoft Answers   ·         Surface Pro 4 Apps crashing. Web browsing slow and cumbersome despite very fast internet. — Microsoft Answers   ·         popping sound from speaker — Microsoft Answers   ·         Several issues about screen (brightness, color temperature, touch, pen, and so on) — Microsoft Answers

Nota: Anche se sopra trovate un sottotitolo dedicato ai problemi riscontrati su un singolo dispositivo, poiché l’hardware e il software sono analoghi, è possibile che i problemi si presentino su entrambi. Inoltre, come indicato sopra, alcuni problemi si stanno riscontrando su qualsiasi dispositivo aggiornato a Windows 10 (specialmente quei dispositivi che utilizzano la versione Pro Insider) come pure nei Tablet PC di altri produttori.  

Si tenga presente che questi problemi interessano soltanto alcuni dispositivi. Inoltre, non si presentano tutti quanti insieme.

Inoltre, il 2 novembre, Microsoft ha rilasciato un aggiornamento sia per Surface Book sia per Surface Pro 4, che risolve alcuni bug:   ·        

HD Graphics 520 driver update (v20.19.15.4308) risolve alcuni problemi grafici, come gli sfarfallii.   ·        

Display audio driver update (v8.20.0.659) migliora l’uso della gestione audio (l’audio su cavo HDMI dovrebbe funzionare meglio).   ·        

Surface Embedded Controller Firmware update (v88.855.257.0) migliora la stabilità del sistema.   ·        

Surface Pen Settings driver (v10.0.302.0) aggiunge supporto per future funzionalità di Windows 10.  

In futuro sarà rilasciato anche Surface System Aggregator Firmware update(v88.853.258.0), per migliorare l’esperienza col trackpad. Prendete nota della versione di questo driver, tenendo presente, però, che potrebbe esserne rilasciato uno definitivo migliore (con numero di versione differente).  

Per maggiori informazioni, specialmente se avete acquistato un Surface che desiderate aggiornare, cliccate ai seguenti link: Surface Book e Surface Pro 4.

Le reazioni degli utenti Nonostante qualche problema tecnico, in generale gli utenti sono contenti di questi nuovi dispositivi.

Leggete che cosa hanno detto alcuni di loro:   “Be’, io e mia moglie oggi pomeriggio siamo entrati oggi in un negozio microsoft per guardare lo SP4. Amore a prima vista per la tastiera per il pennino e per il nuovo schermo. Abbiamo dovuto preordinarne 2, in versione i7/16GB/256” — Talldog (Windows Central forums).  

La tastiera è SUPERLATIVA. Come utente già dello SP3, si sente proprio che la tastiera è come quella di un portatile. Il tablet ha ancora lo stesso peso” — Onysi (Windows Central forums).  

Per me, la tastiera dello SP3 è sempre stata la-tastiera-degli-errori. È stato molto più di un compromesso. Ma la nuova tastiera è completamente diversa. Ha una qualità molto vicina alla tastiera di un computer portatile”.   “Anche la penna è incredibile. Ho sempre parlato molto della penna dello SP3, ma sono riusciti a rendere questa mille miglia migliore trasformando la sensazione d’uso in una vera e propria esperienza di scrittura-su-carta. Fantastico lavoro da parte di MS“. — Ytrewq (Windows Central forums).  

Qualità costruittiva eccellente”. “Il magnete della penna sul lato della clipbard è davvero ben fatto”. “Questo display è stupefacente”. “Grande touchpad, molto solido”. “Il fulcro della cerniera è grande”— Surfacethrow (Reddit).  

Il Surface book è molto più piccolo di quanto immaginassi. Il divario è piuttosto piccolo. Mi piace il suo look”. “La tastiera è davvero bella da usare. Il touchpad è altrettanto impressionante”. “Windows Hello è dannatametne cool. Sembra riconoscermi quasi istantaneamente”. — JonSArt (Reddit).  

Ho preordinato un i7/256/dGPU. […] Non ho assolutamente alcun rimpianto, amo questo dispositivo. Posso dire che NON mi sentii in questo modo, quando ricevetti il mio SP3. Quanto amo questo dispositivo! In game è troppo incredibile. È impressionante”. — Dazzlepuzzle (Reddit).

Lo schermo non oscilla quando lo tengo in grembo e sto scrivendo. È molto leggero e sembra che non ci sia”. — Art9681 (Reddit).  

È un piacere usare Windows Hello”. “Il peso e la sottigliezza della clipboard … wow. Semplicemente eccellente”. “Non avrei mai pensato che un giorno avrei avuto con orgoglio un computer con un grande log Microsoft sul retro”. — Jodacola (Reddit)

Piano di protezione?

Microsoft ha iniziato a produrre i Tablet Surface pochi anni fa, cosa che ha permesso di acquisire esperienza. Ciò non toglie che qualche bug sia presente. Inoltre, anche se il Surface Book si basa sul Surface Pro 4, è pur sempre un dispositivo in versione 1.0.

Pertanto, si tratta di due prodotti differenti, per i quali Microsoft mette a disposizione un piano di protezione (o di assicurazione) differente.

Il Microsoft Complete Accident Protection for Surface Pro costa $149 (teoricamente poco meno di 140 €), e il Microsoft Complete Accident Protection for Surface Book costa $249 (poco meno di 230 €), e comprendono la protezione Microsoft dagli infortuni per 2 anni da danni accidentali, fra cui cadute.

Comprende anche una copertura di due anni da difetti hardware e malfunzionamenti. Il piano di protezione può essere acquistato entro 45 giorni dall’acquisto di un dispositivo. Naturalmente, ciascun dispositivo ha una garanzia di un anno dal produttore.

Per riassumere La maggioranza degli utenti non dovrebbe ritrovarsi a lottare con i problemi menzionati sopra.

I problemi finora riscontrati sembrano legati primariamente al software, in particolare al firmware, cosa su Microsoft sta lavorando assiduamente. Presto saranno rilasciati sicuramente altri aggiornamenti. Al momento, pare che non sia stato riscontrato alcun problema di hardware difettoso, cosa che obbligherebbe Microsoft al ritiro immediato.

Comunque, molti clienti hanno ricevuto un nuovo dispositivo in sostituzione per i problemi software. Sicuramente Microsoft è più che attiva per risolvere tutti i big bug (I problemi principali) finora riscontrati. Surface Pro 4 e Surface Book sono in commercio negli USA e in Canada dal 26 ottobre, e il giorno dopo hanno già ricevuto il primo nuovo firmware, risolvendo un sacco di problemi. Il 2 novembre è stato rilasciato il successivo firmware.

Possiedi uno dei nuovi Surface? Stai riscontrando anche tu dei problemi? Hai fatto l’aggiornamento del 2 novembre? Raccontaci la tua esperienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!