Pronta la beta di Cortana per Android

Microsoft ha annunciato la disponibilità di Cortana per Android

L’assistente personale, finora esclusiva di Windows Phone 8.1 e Windows 10, debutta quindi sul sistema operativo Google e, entro fine anno, arriverà anche su iOS.

Anche su Android è ora possibile sfruttare il servizio Microsoft per inviare un’email, impostare un promemoria, programmare un evento, visualizzare le previsioni del tempo o effettuare una ricerca con Bing. Essendo ancora una beta, alcune funzioni non sono presenti rispetto a Windows phone e Windows 10.
Potete trovare l’APK qui. I requisiti minimi sono Android 4.0 e avere un account Microsoft. Per installarlo bisogna abilitare sulle impostazioni dello smartphone, nella voce sicurezza è abilitare “fonti non riconosciute” permette di installare l’APK scaricato da una sorgente diversa dal Play Store.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!